"non avevano leggi per punire un blasfemo"
F. De André

Una folata di vento

C'era un vento forte quella mattina, di quelli taglienti quasi da farti male al viso. Quel vento le scompigliava i capelli, quei capelli che qualche mese prima aveva deciso di farsi allungare dopo anni portati corti e che, adesso, le arrivavano con un caschetto poco sotto…

Continue reading...

Momenti senza foto

Ci sono regali all'apprenza insignificanti che, però, in qualche modo ti condizionano la vita. Quello che ricevette alla sua prima comunione fu uno di quelli. Una macchinetta fotografica automatica a rullino, in quel momento non avrebbe mai potuto pensare che in qualche modo lo avrebbe accompagnato così tanto. Sin…

Continue reading...

Birretta?

⁃ Sai pensavo una cosa, hai presente quando vuoi fare un regalo che poi non consegnerai mai? ⁃ Ehhh? Scusa non capisco, che regalo sarebbe se non lo consegni? Cioè capisci no? ⁃ No cioè, tipo che so, ti trovi a cazzeggiare da Tiger perché…

Continue reading...

Quella sera

Si ricordava quasi tutto della prima sera in cui la vide, anche come era vesita. Quando, qualche anno dopo, salì in macchina sua indossava lo stesso vestitino a tubino lungo poco sopra le ginocchia, aderente quando bastava per risaltare le sue forme e con la…

Continue reading...